Domenico Di Filippo - Il sito anomalo - Capolinea
Home.
Romanzo Capolinea
Galleria Fotografica
Fotoritocco
Guestbook
*
 
 
ACQUISTA SUBITO
Romanzo Capolinea



Per prenotarlo nelle migliori  librerie fornire il segunte codice ISBN:


978-88-6122-176-5



Contattami

d.kater@tiscali.it


Domenico Di Filippo - Romanzo Capolinea

www.ibs.it
www.webster.it
www.unilibro.it
www.senecaedizioni.com
 

 

 

SINOSSI "CAPOLINEA"

Il passaggio d’epoca, attraversata dall’Italia del post moderno (anni 60/70) alla modernità ultra tecnologica del cambio secolo, è lo scenario in cui il giovane Daniele Desantis attraversa e rivede la sua vita, fatta di ricordi e avventure, sia fisica sia psicologica. La realtà della vita quotidiana lo impegna in questo esercizio che segnerà la sua esistenza.  Sono gli sviluppi di una storia, che sembra scritta di proposito, anche se è la vita vissuta da questa persona, facendogli conoscere le problematiche e la fatica di essere, diventa il passaggio necessario per avere un ruolo in questo mondo. Gli eventi plasmeranno il suo carattere, facendogli affrontare con coraggio un’esistenza di avventure, anche suo malgrado.

Daniele comincia a conoscere se stesso, e cosa troverà nel mondo, confrontandosi con gli altri, alla piccola età di sette anni, quando in collegio, per una marachella fatta, riceve una delle ritorsioni più efferate che un bambino possa ricevere: la violenza fisica.

Lo spirito di sopravvivenza e la voglia di farsi accettare dagli altri, nei dieci anni trascorsi peregrinando per vari collegi italiani, lo obbligheranno a modificare i suoi comportamenti, le sue sensibilità dovranno adattarsi in funzione degli eventi, per arrivare a vivere una vita normale, che per Daniele è l’equilibrio più difficile da ottenere.

I trasferimenti continui gli faranno conoscere tanti ragazzi sfortunati come lui, ma servirà a confrontarsi e rafforzare il carattere, facendolo diventare un cittadino del mondo. Per fare tutto ciò diventerà sempre più severo, anche con se stesso. La rincorsa alla conquista dell’amore per la sua mamma, gli farà sviluppare un rapporto d’amore e odio che conserverà sempre nel suo cuore, ma gli rimarrà sempre un grande vuoto, che cercherà inutilmente di riempire.

Durante la sua vita si mette in gioco tante volte, come per sfidare il destino, la affronterà consapevolmente, per cercare di affermarsi utilizzando le armi a lui adatti, la disciplina e, la coerenza nei comportamenti. Cercherà di avere sempre un atteggiamento coerente, pensando che possa essere utile nella crescita e formazione anche nei confronti dei suoi figli.

Le avventure vissute sulle varie navi, il coraggio avuto nell’affrontarle, non fanno altro che confermare il suo modo di far parte di questo mondo e di esserne protagonista. Non sarà un quasi affondamento a farlo scoraggiare, servirà invece a recuperare in se stesso quella fiducia che molte volte sarebbe venuta meno, in una persona che aspetta gli eventi ma non li affronta.

Ripercorrere la vita sarà un percorso doloroso ma utile a tramandare una testimonianza di vita vissuta di un’epoca che ormai non esiste più, ma che può essere illuminante, anche se dovesse servire a un solo giovane per trovare la sua strada e affrontarla con coraggio e determinazione.


 

Di Filippo Domenico
 
 
 
 



INIZIA A LEGGERE GRATUITAMENTE
CAPOLINEA....





CLICCA QUI


DEMO CAPOLINEA


 

    ilsitoanomalo.it - Romanzo "Capolinea". All rights reserved.  GMG design   
>